#instagram….. #fotografia?

Instagram

È il fenomeno del momento, tutti lo usano anche grazie alla diffusione degli smartphone. Attraverso le immagini pubblicate siamo stati in vacanza in mille posti diversi, abbiamo fatto il giro del mondo in pochi minuti e vissuto i momenti emozionanti di mille famiglie diverse ma, questa volta, c’è di più! Instagram instesse sa anche a chi della fotografia ha fatto il proprio lavoro o il proprio hobby. Allora insieme a roba ignobile si trovano fotografie fatte con un sapore artistico, che seguono canoni di buon gusto e in cui si intravede una logica ed una tecnica.
E su questo voglio soffermarmi, sulla tecnica. Ormai fotografare con gli smartphone non è più solo un “gioco”, ma un tecnica che si affianca alle altre. Instagram va oltre: impone le sue regole del gioco. Fotografie solo quadrate e verticali. Possibilità di ritoccare le proprie fotografie com gli strumenti che il cellulare mette a disposizione e… via la foto è davanti agli occhi degli altri utenti che possono cliccare su un ‘mi piace’ o lasciare commenti.
La possibilità ridotta di inquadratura stimola la mente del fotografo e l’utilizzo del cellulare ci permette di avere sempre una macchina fotografica a portata di mano….
“fotografare è rubare istanti al tempo” qualcuno diceva, nel caso di instagram gli istanti rubati sono moltissimi…
E se per un fotografo abituato a fare le sue uscite con 10 obiettivi diversi, due corpi macchina (non si sa mai!!) il cavalletto e il monopiede, l’idea di usare un telefono per fotografare può sembrare inconcepibile, per il fotografo/sperimentatore, questa novità ha un sapore nuovo che permette di dare originalità ai propri lavori.

Luminance HDR

1015369848_661bd00b13_z

Della tecnica in questione, l’HDR appunto, ho già avuto modo di parlare in un altro post.
Nella newsletter di Sourceforge di questo mese veniva citata Luminance HDR come applicazione open source del mese.
Come può suggerire il nome Luminance HDR è un applicazione per creare fotografie con questa tecnica.

Di fatto è un front-end per una serie di librerie anch’esse open.

Provata, regge bene il confronto con PhotoMatix, software che attualmente uso per questo genere di lavoro.

Luminance HDR è disponibile per Linux, Windows e Mac. Il team di sviluppo sembra intenzionato a dare una buona continuità al progetto.

L’applicazione è tradotta in italiano.

iPhone, macchina fotografica compatta?

camera+ icon
Usare l’iPhone come macchina fotografica? In tanti dicono che si possa fare. Sempre più blog e podcast tematici ne consigliano l’uso come macchina fotografica.

Dalle statistiche, risulta che il telefono con la mela è lo strumento più utilizzato dagli utenti di Flickr.

Mi sono incuriosito e ci ho provato anch’io. L’ottica del telefono, tutto sommato, è buona. I 5 megapixel a disposizione possono bastare. Il problema sono le dimensioni: il telefono è piccolo, il tasto di scatto sullo schermo è estremamente scomodo.
La prossima versione di iOS dovrebbe correggere questo problema, permettendo di configurare uno dei tasti della regolazione del volume affiché si comporti come pulsante di scatto.
Girando qua e la ho trovato un po’ di applicazioni interessanti, che rendono più gradevole l’uso del telefono come macchina fotografica.
Camera+ aggiunge tantissime funzioni utili all’applicazione fotocamera come lo stabilizzatore, uno zoom di maggior qualità, la possibilità di scattare foto multiple e tutti i settaggi utili per catturare la luce in maniera adeguata, evitando foto troppo luminose o troppo scure.

L’applicazione sviluppata dalla tap tap tap contiene anche alcuni strumenti utili per il fotoritocco, quali la possibilità di tagliare le foto, aggiungere bordi e cornici e tantissimi altri effetti speciali.
Instagram nome complicato per identificare un’applicazione che permette di creare un flusso di fotografie prese dal proprio iPhone. Carina, permette di applicare effetti non troppo invasivi alle foto.
Una volta scattate le fotografie possono essere condivise facilmente su molti social network, fra i quali:

  • Flickr
  • Twitter
  • Facebook
  • foursquare

Cremona Rugby: una galleria fotografica


Prendi una giornata con un po’ di sole, l’invito di un collega a fotografare un’incontro di rugby, aggiungi il fatto che vuoi provare l’ultimo tuo acquisto (una Nikon D200)…. ed ecco una nuova galleria. Cremona Rugby è il nome della squadra nella quale il mio collega gioca.

Le fotografie sono state scattate con una Nikon D200 ed un Tamron 70-300mm 1:4-5.6. Lo scopo dell’uscita: fotografare soggetti in movimento con un teleobiettivo.

Visualizza la galleria