15534246-credit-card-and-atm
Anche se con diffidenza è un oggetto che utilizziamo tutti i giorni: la moneta di plastica.
Negli anni è cambiato ma il principio è sempre lo stesso: presentare un pezzo di plastica che permetta di effettuare un pagamento.

Quello che spesso ci sfugge è che sulle moderne carte di credito sono presenti due sistemi di ‘autenticazione’ della carta: uno vecchio, basato su banda magnetica ed uno più moderno basato su chip.

La piccola differenza fra i due sistemi è semplice: uno è terribilmente sicuro, l’altro è terribilmente insicuro.

Sì perché mentre il chip permette il massimo della sicurezza, la banda (a causa delle caratteristiche tecniche) è assolutamente insicuro e clonabile con apparecchiature che possono essere acquistate nell’elettronica di consumo.

Come funziona la clonazione? Semplice: faccio passare la carta in un lettore, sapendo che i dati sulla banda magnetica sono in chiaro, trovo il modo di copiare il codice segreto digitato dall’utente e riscrivo i dati della banda magnetica su un’altra carta. Fine delle trasmissioni.

Nel caso del chip: i dati sono cifrati con un algoritmo sicuro, la chiave privata non può essere estratta dal chip è praticamente impossibile indovinarla. Questo significa che se ci “rubano” il codice PIN di un bancomat abilitato a fare transazioni solo con il CHIP, ci rubano un’informazione inutile se non corredata dalla scheda fisica.

Qual’è il problema? Che non tutti i POS sono abilitati a fare transazioni su chip e in alcuni paesi del mondo la rivoluzione del chip non è ancora arrivata….Allora è necessario tenere la banda magnetica per retrocompattibilià.

E quindi? Quando pago presso un esercente che non conosco, controllo che la mia tessera non sia strisciata, ma che sia inserita nel lettore a chip (di solito si trova davanti ai lettori POS). Fortunatamente la banda magnetica del mio bancomat non funziona più…. Questo cosa comporta? Che non è copiabile e che non posso pagare in quei punti vendita con i POS di vecchia generazione. Il problema potrebbe nascere se vado in un paese (e ce ne sono anche in Europa) che non si è ancora dotato di POS di nuova generazione: li non potrei usare il mio bancomat.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *