Screen Shot 2013-06-13 at 09.02.49

Sempre nella ricerca di alternative a Mail (si lo so è quasi una fissazione, ma proprio il programma di posta elettronica di Apple non lo sopporto!) ho trovato AirMail: client snello e dalle prestazioni elevate.

L’interfaccia grafica è proprio bella, snella e senza troppi fronzoli. Ma tutte le funzionalità che servono non mancano. Il programma è giovane è alla versione 1.03 ma, per lungo tempo, è stato in Beta pubblica. Gli sviluppatori hanno avuto la possibilità di eseguire un test accurato e di raccogliere le idee dai vari utilizzatori sulle funzionalità da inserire.

Le funzioni che servono ci sono tutte: integrazione con Dropbox per l’invio degli allegati, supporto per ogni tipo di casella, integrazione avanzata con Gmail e iCloud…

Diciamo che, usandola, ci si convince che gli sviluppatori abbiano preso molta ispirazione da Sparrow.

E’ a pagamento, ma il prezzo è veramente contenuto: AirMail è disponibile sul Mac Store al costo di 1,79 Euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *