Chi come me ha iniziato con la fotografia su pellicola, conosce sicuramente la tecnica della “doppia esposizione”. Tale tecnica consiste nell’effettuare un’esposizione del fotogramma, ricaricare l’otturatore senza far scorrere la pellicola ed effettuare un nuovo scatto.
Con questa tecnica è possibile realizzare fotografie nelle quali un soggetto compare più volte sullo stesso fotogramma.

Le foto di questa galleria sono datate fra il 1936 e il 1940 e sono esperimenti casalinghi di questa questa tecnica fatti in Russia.

Sito Web | http://www.realussr.com/ussr/experimental-soviet-homemade-photography

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *