Dopo le prime guide dedicate alle tecniche di base della fotografia, hardware upgrade ha pubblicato un articolo ben fatto sulla teoria del colore.

Si parte dalle base dei colori primari per arrivare a definire la cromatica sottrattiva utilizzata nei sistemi di stampa e di semplici regole per la composizione dell’inquadratura.

Fondamento di tutto il discorso sono i profili colore che permettono a computer, stampante e macchina fotografica di dialogare utilizzando una lingua comune per definire i colori in modo che il colore di un pixel nella foto corrisponda ad un pixel del medesimo colore sullo schermo e che stampato mantenga ancora la sfumatura corretta.

La guida si conclude con una panoramica su come si lavora su un’immagine partendo dal raw e lavorando sulle proprietà dei colori per ottenere una foto bella e con i colori corretti.

Via clickblog.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *