E’ iniziato questo mese il terzo concorso fotografico indetto dal National Geographic. Per partecipare al concorso sarà necessario comprare un numero della rivista (validi quelli da maggio a luglio) e compilare l’apposito coupon che si trova all’interno. Sarà possibile spedire le immagini (sono richieste stampe 20×25) sino al 31 luglio 2008. Le categorie per le quali si potrà concorrere quest’anno sono tre: natura, persone, luoghi. Grande assente la categoria reportage.

Si potranno spedire sei foto da dividersi a piacere nelle categorie presenti. Quest’anno inoltre è stato dato molto rilievo alla modifica del regolamento internazionale del concorso relativo alla manipolazione delle immagini. Scanso equivoci quest’anno:

non sono ammessi fotomontaggi, doppie esposizioni, solarizzazioni, filtri digitali o ritocchi digitali, salvo lievi correzioni di colore, contrasto o esposizione.

e la regola che richiedeva che le immagini partecipanti fossero inedite è stata cancellata. Ora è richiesto solo che le foto presentate non siano state scattate più di due anni fa.

Le possibilità che vengono offerte partecipando al concorso sono diverse: in primo luogo si potrà provare a vincere una delle tre borse di studio messe in palio per frequentare un corso alla John Kaverdash School di Milano. Inoltre si potrà partecipare alla gara internazionale, si potrà essere pubblicati sulla rivista e sul sito e si potrà essere presenti alle mostre che il National Geographic Italia allestirà con le immagini dei concorrenti. Tutti buoni motivi per correre a partecipare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *