Il tariffario, proposto dall’associazione nazionale fotografi professionisti è un applicazione on line che rende possibile stimare il costo di una prestazione fotografica e – se necessario – dei diritti di utilizzo. Il sistema sostituisce e supera il “tariffario professionale” di TAU Visual, da molti anni un punto di orientamento nel settore fotografico professionale.

Questa evoluzione non fornisce una tabella di tariffe, ma elabora le numerose variabili che formano le tariffe, costantemente aggiornata con periodici rilevamenti di mercato.

Chi puo’ usarlo
www.tariffario.org e’ stato sviluppato per i Soci dell’Associazione Nazionale Fotografi Professionisti TAU Visual, ma e’ consultabile liberamente – con una semplice registrazione gratuita – da tutti gli operatori del settore: fotografi professionisti, assistenti, agenti di fotografi, agenzie pubblicitarie e agenzie stock, aziende, editori, utenti privati, clienti.
La registrazione gratuita puo’ essere fatta da:
http://www.fotografi.tv/registrazionenuoviutenti.php

Come funziona
Nell’effettuare le stime dei compensi, www.tariffario.org si basa su numerose variabili oggettive e soggettive, discerne fra oltre cinquantasei milioni di differenti casistiche e, soprattutto, applica le variabili raccolte secondo un algoritmo interno eccezionalmente “antropomorfizzato”, che rende le risposte non “matematiche”, ma “umane”, soppesando le sfumature e le relazioni complesse che concorrono alla stima di un prezzo.
Desiderando capire a fondo le dinamiche tariffarie, il sito offre – sempre gratuitamente – un libretto, in pdf, di 128 pagine che analizza e spiega nel dettaglio gli usi e consuetudini tariffarie in fotografia professionale. Di tale volumetto e’ anche disponibile una versione a stampa, richiedibile con un parziale rimborso delle spese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *