In settimana la casa nipponica ha presentato anche in Italia la nuova Entry Level delle DSLR.
Pensata per essere estremamente semplice, per l’utente che si avvicina per la prima volta alle reflex, la Nikon D60 è dotata di una risoluzione da 10,2 megapixel effettivi, di diverse funzioni di modifica incorporate e di un sistema di autofocus a 3 aree di messa a fuoco.
La fotocamera offre inoltre la ripresa in sequenza a 3 fps, l’accensione praticamente istantanea in soli 0,19 secondi e la possibilità di scattare a sensibilità ISO elevate: il tutto in un compatto e leggero corpo camera compatto dal design ergonomico.
Utilizza la tecnologia Nikon EXPEED, che permette di ottimizzare la qualità delle immagini e di ottenere la massima velocità di elaborazione. Dispone, inoltre, di funzioni creative progettate per consentire il miglioramento e la regolazione degli scatti realizzati, senza ricorrere all’utilizzo del computer.

Maggiori informazioni direttamente dall’ufficio stampa della Nital

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *