Un post veloce. Se non utilizzate un client di posta elettronica di casa Microsoft è molto probabile che incappiate in messaggi di posta elettronica che abbiano un solo allegato denominato winmail.dat.
Quel file contiene, in realtà, il messaggio di posta elettronica originariamente spedito dal vostro corrispondete e gli eventuali allegati: come fare ad aprirlo?
Per gli utenti Mac la soluzione potrebbe essere rappresentata da: TNEF’s Enough. Programma freeware di qualche centinaio di K che vi permetterà di scompattare il file winmail.dat ed estrarne il contenuto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *