E’ stata rilasciata la versione 3.5 degli Action Pack per Photoshop, liberamente scaricabile dal sito http://www.completedigitalphotography.com/?p=339 [link].
L’Action Pack di Photoshop permette di controllare le versioni CS, CS2 e CS3 dall’Automator di Apple: questo significa che è possibile creare workflow totalmente automatizzati e anche molto complessi.

Attraverso le interfaccie drag ‘n’ drop è possibile creare piccole applicazioni standalone, plug-in di finder che permettono di automatizzare in maniere intelligente tutti quei processi ripetitivi che spesso devono essere fatti sulle proprie fotografie. Utilizzando questo tool si ha a disposizione un vero e proprio volante attraverso il quale pilotare Photoshop. Un esempio di azioni che si possono applicare sulle proprie foto:

  • Aggiungere watermark grafici
  • Assegnare/convertire un profilo di colore
  • Filtrare le fotografie in base agli EXIF, al nome delle foto, ecc. ecc
  • ….

Un giretto sul sito (solo inglese) chiarirà le idee.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *