I Websense Security Labs hanno pubblicato un report circa un worm che si propagherebbe via Skype. Gli esperti della Websense prendono tempo per dare maggiori dettagli, le prime informazioni che si hanno sono le seguenti:

  • gli utenti ricevono un messaggio via skype che chiede di fare il download e di eseguire un file (sp.exe)
  • il file in realtà è un cavallo di Troia che tenta di rubare password
  • come tutti i worm che si rispettino, anche questo, contiene una parte di codice per replicare se stesso su altri computer.

Come dire adesso siamo informati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *